Tanta aria nella pancia? Cause rimedi meteorismo gravidanza neonati

Aria nella pancia cause e rimedi naturali e della nonna per eliminarla, cosa fare ed evitare per non far aumentare il gonfiore ed il dolore, cosa mangiare?

Commenti 0Stampa

Avere tanta aria nella pancia, per molte donne non è solo un problema estetico ma anche e sopratutto una patologia fastidiosa che causa dolore localizzato nell’addome, senso di pesantezza e difficoltà respiratoria.

Prima di vedere i possibili rimedi della nonna e naturali contro la pancia gonfia, è bene andare a vedere e a riconoscere le cause ed i meccanismi per cui si viene a creare il fenomeno dell’aria nella pancia.

 

Tanta aria nella pancia? Cause:

Tanta Aria nella pancia quali cause? I possibili fattori che incidono e causano l’aria nella pancia, sono innanzitutto: uno stile di vita non propriamente corretto, una dieta non bilanciata e fattori ereditari.

Inoltre, l’aria, non è sempre dovuta a quali cibi mangiano, quanto invece a come vengono mangiati gli alimenti e come si deglutiscono, in quanto un cibo non perfettamente triturato e deglutito, può provocare bolle di aria nello stomaco.

Nelle donne poi, l’aria nella pancia, può essere causata anche dalla ritenzione idrica correlata a specifiche fasi ormonali, come ad esempio il periodo che precede il ciclo.

Anche periodi di stress e ansia prolungati possono accentuare problemi intestinali, causando e stimolando la produzione di gas nella pancia.

 

Aria nella pancia rimedi neonati e in gravidanza: tisana al finocchio

Rimedi naturali aria nella pancia: Per ridurre ed eliminare l'aria nella pancia è possibile ricorrere a questi piccoli rimedi naturali:

Tisana al finocchio: per ridurre l'aria nella pancia è possibile provare i semi di finocchio che sono un vero toccasana in caso di pancia gonfia, meteorismo, coliche tanto che anche nei neonati i semi con cui preparare una tisana al finocchio, sono spesso utilizzati e consigliati per ridurre il problema delle colichette.

Preparare la tisana al finocchio è molto semplice, basta, infatti, mettere in infusione 1 cucchiaino di semi di finocchio in 200 ml di acqua bollente, poi filtrarla. La tisana è pronta e può essere bevuta calda, oppure, fredda dopo ogni pasto. I risultati? Dopo averla bevuta, vi sentirete subito meglio perché il gonfiore nella pancia tenderà a diminuire, l'addome risulterà meno in tensione e dolorante.

 

Aria nella pancia rimedi naturali:

Masticare bene i cibi: L'aria nella pancia molto spesso è causata da un'errata masticazione degli alimenti. Questo perché una masticazione veloce, non consente di iniziare una buona digestione. Vale la pena ricordare, infatti, che la digestione inizia nella bocca, quando gli enzimi presenti nella saliva uniti alla masticazione, favoriscono il passaggio del bolo, attraverso lo stomaco e poi nell'intestino. 

Mangiare la frutta lontano dai pasti: mangiare frutta fresca di stagione fa bene alla salute, in quanto fonte di vitamine preziose per il nostro organismo. Tuttavia, se si soffre di aria nella pancia, di gonfiore e tensione addominale, la frutta dovrebbe essere mangiata lontano dai pasti.

Questo perché la frutta fermenta nell'intestino, generando, e aumentando per chi già ne soffre, di aria nella pancia. L'unico frutto, invece, che non produce gonfiore è l'ananas in quanto contiene determinati enzimi che favoriscono la digestione. 

 

Aria nella pancia come eliminarla?

Per eliminare l'aria nella pancia:

Non bere bevande gassate ma 2 litri di acqua al giorno: Per cercare di ridurre il gonfiore addominale, il dolore, lo stato di pienezza e sofferenza, è fondamentale non bere bevande gassate, questo perché l'anidride carbonica contenuta in queste bevande, va ad aggiungersi ai gas nell'intestino, andando ad ampliare tutte quelle brutte sensazioni causate da un'eccessiva presenza di aria nella pancia.

Inoltre, è bene ricordare che il gonfiore addominale è solitamente causato dalla ritenzione idrica, per ciò è molto importante intervenire immediatamente aumentando il consumo di acqua, per cui il consiglio è di bere almeno 2 litri di acqua al giorno.

Fare attività fisica: Svolgere un leggero esercizio fisico, che può essere una passeggiata a passo veloce di una ventina di minuti al giorno o 10 rampe di scale al giorno, può essere particolarmente d'aiuto a chi soffre di gonfiore, tensione addominale e aria nella pancia. Ciò è dovuto al fatto che la sedentarietà e quindi la mancanza di attività fisica, aumenta l'irregolarità intestinale.

COPYRIGHT DONNAFEMMINILE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Lascia un commento
Contatti