Bigodini flessibili come si usano? E i magici, termici e grandi?

Come mettere bigodini flessibili per capelli mossi naturali? Bigodini magici termici grandi, meglio da asciutti o bagnati? Prezzo costo e dove si comprano?

Commenti 0Stampa

I bigodini sono da sempre uno strumento molto utile per creare e donare volumi diversi ai capelli. Molto di moda negli anni '50 e '60, il bigodino è tornato ad essere molto in voga ma sotto una veste completamente rinnovata a partire dal materiale con cui oggi vengono prodotti, dal loro impiego e dai colori vivacissimi.

Ma vediamo in dettaglio quali tipi di bigodino ci sono in commercio, la differenza tra bigodini flessibili, magici, termici e grandi, quanto costano, dove trovarli e comprarli ma soprattutto come metterli?

 

Bigodini flessibili cosa sono?

I bigodini sono dei piccoli cilindri vuoti al loro interno, inventati dal tedesco Karl Nessler, stesso inventore della permanente, nel 1909. All'inizio erano semplici barrette di metallo preriscaldate, attorno alle quali venivano arrotolati i capelli imbevuti di un composto a base di idrossido di sodio, una sostanza capace di dare forma al capello e di renderlo riccio in modo permanente. Tale sostanza, essendo molto chimica, poteva dare effetti collaterali molto forti come bruciare i capelli o addirittura provocarne la caduta, venne ben presto sostituito con altre sostanze meno aggressive e ciò fece diffondere negli anni '30 e '40 la moda dei capelli ricci in tutto il mondo.

Una moda che oggi, nel 2015, è tornata molto in auge, grazie a stilisti e hairsylist che l'hanno riproposta, ovviamente in chiave più moderna e più facile da realizzare, infatti, se fino a poco tempo chi voleva capelli mossi, ricci o vaporosi doveva ricorrere ai tradizionali bigodini di plastica, alle spazzole e piastre arricciacapelli, oggi, c'è un metodo meno invasivo e aggressivo, ovvero, i nuovi bigodini flessibili, magici e termici. Bigodini multicolor, fatti con nuovi materiali come plastica e gomma per quelli flessibili, grandi o magici, e silicone per quelli termici.

 

Capelli mossi naturali senza piastra? Come mettere i bigodini:

Per mettere i bigodini in modo perfetto ed impeccabile, perché da questo dipende la riuscita della nostra acconciatura, non serve molto tempo e tanti accorgimenti, basta infatti un solo po' di pratica. 

1) Lavare i capelli con il solito shampoo e balsamo, e passare lungo tutta la lunghezza, fatta eccezione della radice, ed insistendo sulle punte, qualche goccia di olio per capelli.

Ciò vi consentirà di avere capelli setosi e mossi molto naturali, come se foste andate al mare e li aveste fatti asciugare al sole.

2) I capelli non devono essere bagnati ma solo umidi. Se non avete tempo di lavarli, posizionate i bigodini con i capelli asciutti, e inumidite i capelli con uno spruzzino con dell'acqua, aggiungendovi magari qualche goccia di olio essenziale, ciò darà un buon profumo alla capigliatura e idraterà in profondità il fusto del capello.

3) Partendo dai capelli umidi, dividerli in ciocche di media grandezza, ricordatevi che più ciocche fate e più l'effetto mosso risulta accentuato.

4) Prendere un bigodino, e iniziare ad avvolgere la ciocca su stessa, partendo dalle punte e venendo su fino alla nuca. A questo punto chiudere il bigodino e procedere con un'altra cicca.

5) Terminata la fase di montaggio, rilassatevi perché adesso dovete solo aspettare il tempo di posa, circa 3 o 4 ore, e se poi non avete problemi ad andare a dormire con la testa umida e se i bigodini non vi danno fastidio, andateci a dormire così la mattina dopo, al vostro risveglio, avrete capelli mossi naturali senza piastra.

6) Finito il tempo di posa, togliete tutti i bigodini, pettinatevi e aggiustate le ciocche rigorosamente con le mani e fissate con una lacca spray.

 

Bigodini magici funzionano?

Cosa sono i bigodini Magic Leverag? Sono dei bigodini in silicone sottile dalla forma ecoidale che servono a dare un effetto riccio ai capelli in pochissimi minuti. Ma questi bigodini magici funzionano davvero? Si, con la tecnica Leverag è possibile creare boccoli e ricci perfetti ad un costo molto contenuto, la confezione è infatti in vendita a circa 4,50 euro sia al negozio che online.

Come si usano?

1) Lavare i capelli come di consueto, tamponarli con un asciugamano cercando di eliminare il più possibile l'umidità dai capelli;

2) Prendere dalla confezione la bacchetta e montarla seguendo le istruzioni;

3) prendere un bigodino elastico, fate passare la bacchetta all'interno, e con la parte di bacchetta a uncino, afferrare una ciocca di medie dimensioni, che avete precedentemente pettinato, e tiratela con delicatezza all'interno del bigodino; 4) procedere con la stessa operazione per tutta la testa.

4) Lasciate in posa 30 minuti, se volete invece velocizzare i tempi, perché siete in ritardo a lavoro o perché siete curiose di vedere l'effetto finale, aiutatevi con il phon caldo.

5) Quando tutte le ciocche sono asciutte, togliere tutti i bigodini Magic Leverag, pettinate con le mani e infine una generosa passata di lacca.

 

Bigodini flessibili dove comprarli?

bigodini flessibili, tubicini in plastica rivestiti da un materiale gommoso, sono diventati specie nell'ultimo periodo, uno strumento molto simpatico e divertente da utilizzare per creare in pochi minuti un nuovo look ai capelli. L'effetto finale? Sia che abbiate capelli corti, medi, lunghi o lunghissimi, il risultato finale è di capello mosso e ondulato in modo naturale, con onde variabili a seconda della grandezza e dal numero di bigodini utilizzati.

I bigodini flessibili, inoltre, consentono di tenere la piega molto a lungo, per questo è importante che prima di montarli, i capelli siano umidi ma non bagnati, e di farli asciugare all'aria, o magari velocizzando il processo di asciugatura, utilizzando il phon o, per le fortunate che ce l'hanno in casa, il casco.

Dimensioni bigodini flessibili: quali scegliere? Bè questo dipende molto da quale effetto e risultato finale volete ottenere nel senso che, se vi piacciono i capelli ondulati dovete scegliere bigodini flessibili di grandi dimensioni, da 250 mm ad esempio, perché maggiore è il diametro è maggiore è l'onda ed il volume che otterrete. Se invece volete boccoli o ricci più piccoli, dovete scegliere bigodini dal diametro più piccolo. Inoltre per scegliere il diametro giusto del bigodino, occorre considerare anche la lunghezza dei capelli. Se sono corti è meglio optare per quelli più piccoli, se sono lunghi invece preferire i bigodini grandi.

Bigodini flessibili dove si comprano? Questo tipo di bigodino è molto facile da trovare e acquistare, perché ormai tutti i negozi, supermercati, forniture per parrucchieri e perfino i cinesi, ce li hanno. Prima di acquistarli, verificare sempre il materiale con cui sono costruiti e se la confezione ha il marchio CE. Inoltre, ci sono innumerevoli siti online che vendono questo prodotto come ad esempio Amazon bigodini flessibili, su eBay e tanti altri.

Quanto costano i bigodini flessibili? Il prezzo per una confezione di bigodini varia molto in base alla grandezza, marca e numero di bigodini, in media per una scatola con 12 pezzi il costo medio è di circa 10 euro.

 

Bigodini termici Remington o Babyliss prezzo:

I bigodini termici Remington o Babyliss sono bigodini riscaldanti, per cui significa che, prima di essere utilizzati questi bigodini, devono essere riscaldati affinché il calore, possa aiutare il capello ad assumere la forma desiderata e a tenere una piega ondulata, a boccolo o a riccio.

Prima di utilizzarli, quindi il bigodino termico va immerso nell'acqua fino a farlo bollire per 5 minuti, e solo dopo può essere montato. Nelle versioni più moderne, i kit bigodini termici dispongono anche di lampade per il riscaldamento. Per quanto riguarda il loro uso, basta arrotolarvi la ciocca umida e fissarla con l'apposita reticella. Tempo di posa 5 minuti per un'ondulazione naturale mentre ce ne vogliono 10 per una piega più forte e riccia.

Bigodini termici Remington costo 44 euro, per una confezione da 20 pezzi, di cui 12 in velluto, 4 da 43mm e 8 bigodini da 38mm.

Bigodini termici Babyliss opinioni delle clienti molto buone, sia per la qualità del prodotto e dei materiali utilizzati, ceramica, che per il risultato finale. Il kit comprende 8 bigodini grandi dal diametro di 35mm, 6 da 25 mm e 6 da 20 mm, più pinze di varie forme e dimensioni e un astuccio. Il costo varia dalle 45 alle 55 euro.

COPYRIGHT DONNAFEMMINILE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Articoli Simili

Lascia un commento
Contatti