Chocolate mauve colore capelli 2017 a chi sta bene il cioccolato malva

Chocolate mauve colore capelli nuova tendenza 2017 cos'è e come si realizza? A chi sta bene il cioccolato malva su capelli castani biondi scuri e mori

Commenti 0Stampa

Il chocolate mauve, è la nuova tendenza colore capelli 2017, ideato dalla stylist newyorkese Hannah Edelman.

Che colore è il chocolate mauve? Semplice, è una variante cromatica del castano molto caldo con sfumature malva.

Vediamo quindi a chi sta bene questo nuovo colore capelli 2017 chocolate mauve e come realizzarlo a casa da sole con le tinte fai da te.

 

Chocolate mauve colore capelli 2017:

La nuova tendenza capelli 2017, destinata a raccogliere il successo di un altro nuovo colore, lo cherry bombre, idea per i capelli rossi, si chiama chocolate mauve.

Il chocolate mauve colore capelli 2017, è una variante del classico castano, ma più calda ed intensa, con sfumature color malva delicate e molto eleganti.

Questo nuovo colore capelli, è quindi perfetto per le donne che hanno i capelli scuri ma che vogliono rinnovare il look con toni più luminosi, originali e di gran moda, ma adatto anche alle bionde e alle more.

Questa nuova tonalità chocolate per i capelli 2017, è un’idea della stylist newyorkese, Hannah Edelman, che ha pensato di creare una nuova nuance miscelando il marrone scuro con altre 5 tinte diverse: il rosso, il giallo, il verde, l’arancio ed infine il viola, al fine di creare un nuovo colore di capelli originale e raffinato arricchito da sfumature dai toni pastello molto sobrie.

Il risultato finale, di tutto questo lavoro è un colore cioccolato caldo dai toni malva che sarà la nuova tendenza colore capelli 2017.

 

A chi sta bene il castano malva?

Il nuovo colore capelli 2017, il chocolate mauve a chi sta bene?

Contrariamente a quanto uno potrebbe pensare, il cioccolato malva sta bene non solo alle donne che hanno i capelli scuri, mori o castani, ma sta sorprendentemente bene anche a chi ha i capelli biondi o color cenere. 

Diciamo questo perché la tecnica di realizzazione del cioccolato malva, si basa sul dover applicare una tinta su una base chiara, affinché questa possa assorbire tutto il colore cioccolato. 

Per cui è evidente che chi ha i capelli scuri e deve realizzare il chocolate mauve, deve sottoporsi necessariamente ad  processo più lungo, fatto di schiaritura e poi di tinteggiatura.

Ovvio poi, che chi parte giù da un castano scuro o chiaro omogeneo su tutti i capelli, è più avvantaggiata, perché dovrà solo ravvivarlo un po’ con dei tocchi di colore malva più brillanti e caldi.

Riassumendo quindi, a chi sta bene il cioccolato malva? A tutte le donne che hanno:

  • Capelli scuri o mori, ma dovranno schiarire la base;
  • Capelli biondi o cenere;
  • Capelli castani chiari o scuri, in questo caso si dovranno solo creare delle sfumature color malva.

 

Come si realizza a casa il chocolate mauve fai da te?

Per realizzare il chioccolate mauve fai da te a casa, bisogna innanzitutto vedere da che tipo di base si parte, questo perché, come abbiamo già spiegato sopra, la realizzazione del cioccolato malva, parte da una schiaritura della base per fa assorbire al meglio il color cioccolato.

Pertanto, se il tuo colore è scuro, dovrà schiarire i capelli, se sono biondi, invece, hai un punto a tuto favore, perché non dovrai schiarire nulla, meglio ancora se il tuo colore di partenza è un castano chiaro o scuro omogeneo per tutta la capigliatura.

Fatta questa necessaria premessa, vediamo come creare il colore cioccolato malva fai da te.

1) Per prima cosa devi schiarire alcune ciocche, fino a farle diventare di color biondo chiaro. A tale proposito, vedi come schiarire i capelli in modo naturale o con la decolorazione capelli classica.

2)  Una volta ottenute le ciocche più chiare, devi procedere ad applicare una tinta marrone scuro miscelata con altre cinque tonalità: rosso, giallo, verde, arancio e viola. 

3) Per rendere il tutto più omogeneo ed armonioso, per applicare la tinta con la tecnica del balayage.

 

Con quale taglio di capelli sta bene il chocolate mauve?

Per quanto riguarda il tipo di taglio di capelli che sta meglio con il chocolate mauve, bisogna dire che il cioccolato malva esprime tutta la sua bellezza con i long bob, i wob e i capelli lunghi ondulati.

I capelli ondulati, infatti, permettono di esaltare non solo il colore ma anche e soprattuto le sfumature malva.

Se vuoi conoscere i tagli capelli moda 2017, leggi il nostro articolo di approfondimento.

COPYRIGHT DONNAFEMMINILE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Lascia un commento
Contatti