Come fare una base trucco perfetta? Cosa serve e quali prodotti

Come creare realizzare una base trucco perfetta? Ecco cosa serve e quali prodotti si devono usare primer fondotinta correttore cipria terra illuminante

Commenti 0Stampa

Vuoi creare il make-up perfetto? Allora devi partire da ciò che non si vede, la base trucco

Infatti, solo se crei una base perfetta, il trucco oltre ad apparire migliore, durerà anche più a lungo e per tutta la giornata.

Ecco quindi tutti i consigli su come realizzare una base trucco perfetta, i passi da compiere prima di aggiungere il make up e i prodotti giusti per garantire uniformità alla pelle del viso e la sua perfetta idratazione.

 

Base trucco perfetta? Pulizia del viso, scrub e idratazione:

Il primo passo per fare una base trucco perfetta, è la pulizia del viso

La pulizia della pelle del viso, infatti, è importantissima, in quanto serve ad eliminare la sporcizia accumulata sula superficie della pelle, ad eliminare le impurità, il sebo e gli eventuali residui di trucco.

Come lavare il viso? Facile, basta un sapone neutro o un detergente adatto al proprio tipo di pelle, se poi hai la pelle molto molto sensibile, potresti provare un famoso detergente naturale, che si chiama sapone di Aleppo.

Altro passo importante per una buona base trucco, è quello di utilizzare uno scrub, che ti aiuti a rendere la pelle liscia e levigata.

Fare uno scrub viso e corpo dopo l’estate o l’inverno, durante i cambi di stagione, o settimanalmente, ti consente, infatti, di eliminare tutte le impurità e le cellule morte che si depositano sulla pelle.

Come fare lo scrub viso? Basta o un prodotto specifico da acquistare al supermercato, in profumeria, in farmacia o in erboristeria, oppure, un prodotto fai te.

Su internet si trovano tante ricette per fare uno scrub naturale al 100%, ma se vuoi, ne abbiamo una perfetta, quella che abbiamo proposto in un altro articolo: come fare uno scrub naturale viso e corpo.

Dopo lo scrub viso, è importante procedere con un buon tonico astringente, oppure, con la famosa acqua micellare.

Il terzo passo per avere un make up perfetto, è quello di consentire e facilitare una buona idratazione della pelle.

E perché è importante l'idratare al pelle? Perché se hai la pelle perfettamente idratata, il trucco non ti appesantisce e non è lucido.

Per cui prima di procedere con la base trucco, applica un velo di crema idratante e nutriente, oppure, un po’ di burro di karitè, olio di cocco, o di jojoba, attendi che la pelle assorba la crema, tampona con un fazzoletto e et voilà, il viso è pronto per ricevere tutto il make up che vuoi.

 

Cosa serve per fare una base trucco perfetta? Il primer:

Cosa serve per creare una base trucco perfetta? Innanzitutto, il cd. primer, ossia, un prodotto cosmetico per il make up, che serve ad uniformare la pelle.

Il primer giusto, va scelto in base alle tue esigenze, nel senso che se ti serve per minimizzare le rughe, i pori dilatati o una cicatrice, devi scegliere un primer riempitivo.

Se invece soffri di eccesso di sebo, devi optare per un primer opacizzante, mentre se la tua pelle è spenta e priva di vitalità, devi utilizzare un primer illuminante o un primer correttivo, se il tuo scopo è correggere eventuale differenze di colore della pelle del viso.

Come e quando si applica il primer? Si applica dopo aver pulito ed idratato la pelle e prima del fondotinta. Per cui, prendi un po’ di prodotto, ne serve veramente pochissimo, e picchiettalo sul viso.

Ricordati però, di utilizzarlo solo nelle occasioni speciali, perché a lungo andare potrebbe causare l’ostruzione dei pori e impedire la corretta ossigenazione dei tessuti.

 

Come fare una base trucco perfetta: il fondotinta e dil correttore

Il fondotinta, per fare una base trucco perfetta, gioca un ruolo di fondamentale importanza, perché è il prodotto da cui dipende la bellezza e la durata del make up.

Devi quindi sceglierlo sulla base del tuo tipo di pelle e dell’effetto che vuoi ottenere attraverso l’impiego di questo fantastico cosmetico, ecco alcuni consigli:

  • Se hai la pelle molto grassa: scegli un fondotinta mineralizzato;
  • Se la tua pelle invece è normali o secca: è perfetto un fondotinta liquido;
  • Se la pelle è particolarmente secca: opta per un fondotinta in crema; 
  • Se vuoi un effetto nude look: scegli il fondotinta in polvere o una BB cream.

Un altro consiglio è di sceglierlo in base al tuo incarnato, in modo che non si noti lo stacco tra il viso ed il collo, per cui prima di procedere all’acquisto provalo sulla parte interna del polso.

Base trucco perfetta: il correttore, anche questo step è molto importante, perché attraverso questo prodotto cosmetico, puoi riuscire a minimizzare le disacronomie del viso dovute ad acne, macchie rosse, macchie scure, brufoli e soprattuto dalle occhiaie.

In particolar modo, le occhiaie possono essere coperte dal correttore, ma bisogna scegliere bene il colore:

  • Per le occhiaie rossicce e macchie rosse: è necessario un correttore verde;
  • Per le occhiaie che tendono al viola va bene un correttore giallo; 
  • Per le occhiaie bluastre tendenti al nero: il correttore giusto è quello arancione.

 

Base trucco: la cipria, la terra, l’illuminante e il fissatore:

Una volta che hai applicato il fondotinta ed applicato il correttore, devi procedere poi a stendere un velo di cipria che, ti aiuterà a fissare la base trucco, ad opacizzare la zona T del viso e a rendere la tua pelle, più vellutata.

In commercio esistono tanti tipi di cipria da quella compatta a quella in polvere.

Ora è il turno della terra, altro favoloso prodotto cosmetico, che ti serve per donare tridimensionalità al viso, e mettere in evidenza i tuoi punti migliore, nascondendo i difetti, questo è lo scopo della cd. tecnica per il make up, contouring

Come scegliere la terra giusta per il tuo viso? Basta comprarla di due toni più scuri rispetto al fondotinta.

Della stessa tecnica del contouring viso, fa parte anche l’illuminante viso che serve a mettere in risalto gli zigomi, ad allargare lo sguardo o ampliare l’arcata sopracciliare.

Una volta completata la base trucco, e aggiunto qualche tocco di blush, spruzza un po’ di acqua termale o un fissante make up.

COPYRIGHT DONNAFEMMINILE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Articoli Simili

Lascia un commento
Contatti