Crema depilatoria cos’è? Come funziona e qual è la migliore marca?

Crema crema depilatoria cos'è e come funziona? Migliori marche 2016 elimina peli superflui senza dolore, quanto dura la depilazione gambe braccia baffetti?

Commenti 0Stampa

Migliore crema depilatoria 2016: Con l’arrivo della primavera, il sole ed il caldo, cambia il nostro umore e cambia anche il nostro look, le spalle si scoprono e i lunghi e pesanti pantaloni, lasciano il posto a shorts e a gonne  leggere. Ed è proprio in questo periodo che arriva l’esigenza di depilare le gambe, mentendo la pelle liscia e senza inestetismi post depilatori.

L’Epilazione e la depilazione, non a caso, sono tra i trattamenti estetici più ricercati e richiesti in questo periodo, perché complice il caldo ed il bel tempo, alleggerirci di abiti pesanti e ingombranti non è un desiderio ma una necessità. 

Per cui cosa è meglio fare? Eliminare i peli superflui con la ceretta, sapendo già che è uno dei rimedi più duraturi, fatta eccezione della depilazione definitiva, o utilizzare una classica crema depilatoria?

 

Crema depilatoria cos’è? Come funziona la depilazione?

Cos’è la crema depilatoria? E’ un prodotto cosmetico che può essere facilmente acquistato al supermercato che in farmacia, e che serve essenzialmente ad eliminare chimicamente i peli superflui su gambe, braccia, inguine, ascelle, glutei e baffetti.

Come funziona la cream depilatoria? E’ un prodotto molto semplice e veloce da usare e ad un buon prezzo, cosa che di questi tempi non guasta mai. Inoltre, consente di avere una pelle liscia priva di peli per circa 7-8 giorni, trascorsi i quali, si dovrà provvedere a fare un altro trattamento depilatorio, in quanto la crema non interviene ad estirpare il pelo dalla radice, come fa la ceretta, ma a tagliare il pelo a livello della cute, grazie all’azione di sostanze cheratolitiche abbinate all’idrossido di sodio o di calcio, che agiscono sul pelo, sciogliendo la sua struttura pilifera che viene poi rimossa con la classica spugnetta.

Con la crema depilatoria parliamo quindi di una depilazione superficiale.

 

Migliore Crema depilatoria 2016 qual è?

Tra le migliori creme depilatorie 2016 c’è:

Crema Depilatoria Spray Veet: è una crema depilatoria pensata per le pelli normali, è molto pratica e semplice da usare, in quanto è spray e va applicata, nebulizzata, direttamente sulla zona da depilare. In pochi minuti, la schiuma prodotta andrà ad eliminare i peli superflui e la spatola e l’acqua corrente, andranno invece ad eliminare tutti i residui.

Crema depilatoria sotto la doccia Veet: pensata per le pelli più sensibili è ancora più pratica della Veet spray, in quanto può essere usata direttamente sotto la doccia. La sua formula è arricchita di vitamina E ed a Aloe vera.

Crema depilatoria olio di Argan Depilzero: è una nuova formulazione nata per nutrire e proteggere la pelle durante la depilazione;

Crema Depilatoria Perfect Touch Corpo Lycia: è una crema depilatoria che contiene proteine della seta, quindi particolarmente protettiva ed emolliente.

 

Crema depilatoria come si usa?

La crema depilatoria è molto facile da usare, va infatti applicata e stesa sulle zone da depilare con l’apposita spatolina che si trova all’interno della confezione. Steso un leggero strato di crema, si deve aspettare circa 5-10 minuti, il tempo necessario perché le sostanze chimiche contenute nella crema, inizino a fare effetto.

Trascorso il tempo di posa, si procede a rimuovere la crema e i peli ormai distaccati, sotto l’acqua corrente aiutandosi con una spugna morbida.

Dopodiché, la pelle va tamponata per eliminare l’acqua in eccesso, ed idratata con una crema idratante, oppure, con una dose di burro di karitè, di olio di Argan, Tea tree oil o olio di cocco naturali bio al 100%, in questo modo oltre che idratare e nutrire in profondità la pelle, eviteremo qualunque infiammazione post depilazione.

La crema depilatoria è quindi un prodotto molto semplice da usare e molto efficace nella lotta contro i peli superflui, inoltre, non provoca alcun dolore, al contrario dell’epilazione che prevede l’estrazione del pelo in modo meccanico, e può essere impiegata anche sulle zone più delicate e sensibili come le ascelle e l’inguine.

 

Crema depilatoria controindicazioni - effetti collaterali:

Prima di procedere ad utilizzare la crema depilatoria su una vasta zona del corpo, si consiglia di provare il prodotto su una zona ridotta e poco visibile.

In questo modo, si avrà la possibilità di verificare immediatamente se la composizione della crema, può darci qualche reazione allergica. 

Quindi stendere una piccola quantità di prodotto su una piccola zona del corpo, procedere poi con il risciacquo e attendere circa 1 o 2 giorni. Se non succede nulla in questo arco temporale, vuol dire che non siete allergiche e quindi potete usare con tranquillità la vostra crema depilatoria.

Al contrario, se vedete comparire piccole bollicine o gli effetti di una reazione allergica, buttate il tubetto!

Un altro consiglio per usare al meglio la crema depilatoria, è di utilizzarla solo sulla pelle integra, ciò significa che se avete delle abrasioni, eritemi, scottature, ferite o rossori, anche una punta di zanzara che avete grattato con insistenza facendovi uscire un po’ di sangue, non utilizzatela. Stesso discorso vale anche se dovete andare al mare, è meglio depilarsi con la crema depilatoria almeno 24 ore prima dell’esposizione al sole, in quanto la crema contiene sostanze chimiche che possono essere fotosensibili, e quindi provocare macchie scure sulla pelle.

COPYRIGHT DONNAFEMMINILE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Articoli Simili

Lascia un commento
Contatti