Crema mani fai da te cera d'api burro di karitè mandorle dolci miele

Come preparare una crema mani fai da te facile e veloce con i rimedi naturali ricetta a base di cera d'api, burro di karitè, mandorle dolci, miele e olio

Commenti 0Stampa

Come preparare una crema mani fai da te? Si sa, gli sbalzi di temperatura, il freddo, il vento ma anche saponi troppo aggressivi o detersivi chimici, possono provocare sulle mani un ispessimento della pelle, delle screpolature, delle piccole spaccature, assai dolorose, o rendere la cute particolarmente secca.

Per questo motivo, è importante proteggere le mani, attraverso una profonda idratazione che nutra in profondità l'epidermide.

Come riuscire a fare tutto questo? Facile, con una crema mani fai da te naturale a base di cera d'api, burro di karitè, olio di mandorle dolci o con miele e yogurt.

Vediamo quindi come preparare la migliore crema mani in casa con pochi ingredienti naturali al 100%.

 

Crema mani fai da te alla cera d'api:

Per preparare la crema mani fai da te alla cera d'api, devi innanzitutto acquistare la cera d'api. Puoi comprarla in erboristeria o se ne hai la fortuna, presso un apicoltore di fiducia.

Insieme alla cera d'api, devi procurarti poi, anche un olio essenziale al rosmarino, alla lavanda, al limone, o un altro di tuo gradimento, in modo tale da conferire alla tua crema mani, una buonissima profumazione

Comprato l'occorrente, inizia a preparare la crema fai da te, seguendo questi semplici passi:

1) Fai sciogliere la cera d'api a bagno maria, utilizzando un pentolino o una ciotola antiaderente;

2) Una volta sciolta, aggiungi un pò alla volta l'olio d'oliva, e mescola con un cucchiaio di legno per qualche minuto;

3) Aggiunto l'olio, quanto basta per dare la giusta consistenza alla crema, spegni la fiamma e aggiungi, sempre un pò alla volta, il miele, e mescola;

4) Versa ora la crema all'interno di un piccolo barattolo non trasparente. Se non lo hai in casa, prendi anche un vasetto di vetro e rivestilo all'esterno con della carta scura o della carta stagnola;

5) Mescola ancora fino a quando, vedrai comparire una pasta liscia, omogenea e cremosa; e aggiungi 2 gocce di olio essenziale.

6) Continua a mescolare fin quando non si raffredda il composto. Et voilà la crema mani fai da te alla cera d'api, olio di oliva e miele è pronta!

 

Crema mani al burro di Karitè

Un'altra ricetta per preparare una crema mani fai da te facile ma super idratante e super nutriente, vede come protagonista, il burro di karitè.

Per preparare la crema mani al burro di karitè ti servono pochi ingredienti, quali:

200 grammi di burro di karitè;

20 grammi di burro di cacao;

1 cucchiaio di amido di mais;

2 cucchiai di olio essenziale.

Preparazione:

1) prendi un pentolino, versaci il burro di karitè ed il burro di cacao.

2) Fai sciogliere i due ingredienti, a  fuoco basso;

3) Una volta sciolti, aggiungi l’amido di mais e l’olio essenziale;

4) Mescola bene il tutto e poi lascia raffreddare;

5) metti la crema mani al burro di karitè in un barattolo di vetro, e conservala ben chiusa in un luogo fresco, asciutto e al buio.

 

Ricetta crema mani alle mandorle dolci:

La ricetta crema mani fai da te alle mandorle dolci, è ottima se hai le mani screpolate, secche, ruvide e particolarmente sensibile al freddo.

Per preparare la crema, hai bisogno dei seguenti ingredienti:

Preparazione:

1) Prendi una ciotola e versaci l'olio di mandorle dolci ed il burro di karitè, poi aggiungi l'olio essenziale;

2) Mescola bene il composto, aiutandoti se vuoi con una frusta;

3) Quando la crema risulta ben amalgamata, versala in un vasetto di vetro ben sigillato.

COPYRIGHT DONNAFEMMINILE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Articoli Simili

Lascia un commento
Contatti