Dieta 1200 calorie menu settimana: dimagrire velocemente 5 kg in 20 gg

Dieta 1200 calorie per dimagrire velocemente perdere 5 kg in 20 giorni, menù tipo settimana, cosa fare e consigli per non sentire fame a casa e in ufficio

Commenti 0Stampa

Dieta 1200 calorie per dimagrire velocemente perdere 5 kg in 20 giorni: Una dieta miracolosa che faccia perdere tanto peso con poca fatica? Che sazi senza farci sentire quel fastidioso e diavolo tentatore di un languorino dello stomaco, che sia efficace solo nei punti giusti, che sgonfi la pancia e faccia perdere centimetri su centimetri solo su glutei o interno coscia o su tutto il corpo, diciamoci la verità non esiste!

E’ vero si sente molto parlare delle diete iperproteiche, tisanoreiche o delle affascinanti diete Dukan e a Zona ma tutte presentano limiti e controindicazioni che bisogna sempre tenere a mente quando ci mettiamo in testa che visto che sta arrivando l’estate e ci tocca l’inevitabile prova costume, corriamo ai ripari alle diete fai da te perché abbiamo paura di fare figuracce al mare o in maniche corte, per non parlare di gonne e pantaloncini.

 

Dieta 1200 calorie per dimagrire velocemente: in ufficio e a casa

Quando si inizia una dieta, è possibile che specialmente nelle prime settimane il nostro stomaco risenta della riduzione del cibo e dei grassi, quindi nell’attesa che lo stomaco si ristringa un po’ è bene intanto bere molto circa 2 litri di acqua oligominerale al giorno, sono ammessi anche thè, caffè e tisane.

L’importante però è dolcificarli con fruttosio anziché con lo zucchero.

Aceto e limone, inoltre, sono concessi anche illimitatamente, quindi si a belle insalatone e carne e pesce insaporiti con tanto limone e erbe aromatiche fresche.

Se poi nel corso della giornata, in ufficio o a casa, sentiamo i morsi della fame, possiamo sgranocchiare un bel sedano che oltre ad essere ricco di fibre è in grado di regalare senso di sazietà e tranquillità in quanto contiene una sostanza capace di combattere il tipico nervosismo da dieta. Anche i cibi integrali come pane, pasta e cracker sono di aiuto perché regolano l’intestino aiutandolo nel suo lavoro. 

Abbiamo sgarrato dalla dieta, e abbiamo ceduto di fronte ad un dolce, ad un aperitivo o ad un cocktail? Bè, non è il caso di farne una tragedia e buttare via tutto quello che abbiamo fatto durante la settimana.

Mettiamoci l’anima in pace e corriamo ai ripari, mangiando il giorno successivo, solo verdure cotte o crude condite con un paio di cucchiaini di olio di oliva.

 

Dieta 1200 calorie per dimagrire: come e quando inizire

1) Innanzitutto è bene considerare che il fatto di voler perdere 10 chili al mese sarebbe una svolta incredibile ma purtroppo, torniamo con i piedi per terra, non è la realtà. Diciamo quindi che la giusta quantità di peso che si riesce a perdere in un mese è di circa 4-5 chili po,i è ovvio che se insieme ad un regime alimentare ipocalorico  di circa 1000-1200 calorie, ma da seguire con rigore senza mai sgarrare, aggiungiamo almeno 50-60 minuti di ginnastica e movimento, magari possiamo riuscire a buttare giù anche un altro paio di chiletti.  

2) Ricordiamoci che la dieta e la ginnastica vanno seguite con cognizione di causa, senza esagerare con digiuni, senza privazioni di uscite con gli amici e col fidanzato.

Solo perché non possiamo mangiare o bere tutto quello che vogliamo, non è detto che l'uscita non possa comunque essere divertente o interessante lo stesso.

Uscire, è quindi importante, perché altrimenti rischiamo veramente la depressione da cibo e l’abbandono della dieta dopo 1 settimana, sempre se ci dice bene.

Inoltre, se decidiamo di muoverci un po’, non è necessario iscriversi per forza in palestra, specie se non abbiamo abbastanza soldi. Basta non vergognarsi di indossare la tuta e scendere a correre nel parco sotto casa o fare degli esercizi pancia piatta da fare in casa o esercizi per snellire le cosce, non è importante che ci vada o meno di farlo, perché dobbiamo farlo non tanto per piacerci di più allo specchio, ma per la nostra salute!!!

Ricordiamoci infatti che se mangiamo troppo o male, o se ci basta ingoiare un po’ di pasta per assimilarla tutta, ciò produce un eccessivo accumulo di grasso che può diventare pericoloso e causare malattie come il diabete, l’ipertensione, la cardiopatia, l'insufficienza respiratoria, l'affaticamento muscolo scheletrico a carico delle articolazioni, eccessivo peso su ginocchio, schiena, anche ecc pertanto maggiore è il grasso e maggiori sono i rischi di sviluppare una delle malattie sopra elencate compresa l'obesità, la cellulite e la ritenzione idrica.

Quindi per aiutarti, abbiamo preso dalla Guida 1 "Controlla il Peso e mantieniti sempre attivo" dell’Istituto Nazionale di ricerca sugli Alimenti e Nutrizione, INRA, una Tabella riepilogativa sulle attività quotidiane espresse in valori di dispendio energetico complessivo per ogni minuto di attività:

  • Dormire 0,9
  • Stare seduto 1,0
  • Stare in piedi inattivo 1,1
  • Scrivere al computer 1,3
  • Lavare la biancheria a mano 3,0-4,0
  • Pulire i pavimenti 3,6
  • Stirare 3,5-4,2
  • Pulire e battere i tappeti a mano 7,8
  • Fare lavori agricoli  5,5-7,0
  • Camminare in piano (4 km/ora) 2,5-3,5
  • Correre in bicicletta (22 km/ora) 11,1
  • Correre a piedi (12 km/ora) 15,0

Considera poi, che esistono diversi gradi di eccesso di grasso, e già il fatto di prendere coscienza del proprio peso, può essere un aiuto per iniziare una dieta.

Per cui, se proprio non vogliamo salire sulla bilancia, prendiamo almeno un centimetro e misuriamoci la circonferenza della vita.

La misura va presa in piedi e senza trattenere il respiro, nel punto che corrisponde alla “vita naturale”, ossia alla minore circonferenza del tronco.

Se la misura della circonferenza della vita è superiore a 80-88 cm, è stimato un fortissimo rischio di contrarre numerose malattie considerate complicanze metaboliche dell’obesità. A questo punto, fai il calcolo peso ideale, e vedi quanti chili devi perdere e rivolgiti ad un nutrizionista o ad un dietologo professionista.

 

Dieta 1200 calorie quanto si dimagrisce? 5 kg in 20 giorni:

Dieta 1200 calorie per dimagrire 5 chili in 20 giorni:

Questo piano alimentare è una dieta ipocalorica di circa 1000/1200 calorie pensata anche e soprattutto per chi per motivi di lavoro è fuori casa a pranzo o per chi non vuole rinunciare ad un bel panino invitante. Per il fine settimana, inoltre, sono previsti una cena e un pranzo che è possibile ordinare al ristorante o in pizzeria. 

1° GIORNO: Lunedì

Colazione: Una tazza di Latte (200 ml) con caffè e 2 fette biscottate integrali, oppure, 1 tazza di thè con uno Yogurt magro da 125 grammi

Pranzo: Un panino integrale (100 grammi) con 40 grammi di prosciutto cotto e un Pomodoro a fette. ! caffè.

Spuntino: 1 spremuta di arancia o pompelmo

Cena: Pasta (60 grammi pesate a crudo) condita con Polpa di Pomodori o Pomodorini freschi (50 grammi) e Zucchine (50 grammi) e 2 cucchiai di parmigiano + Fettina di vitello ai ferri (100 grammi) + Spinaci (100 grammi) Lessi o in padella conditi con 1 cucchiaino di olio di oliva. 

2° GIORNO: Martedì

Colazione: Una tazza di Latte (200 ml) con caffè e 2 fette biscottate integrali, oppure, 1 tazza di thè con uno Yogurt magro da 125 grammi

Pranzo: Toast (60 grammi per 2 fette) + Prosciutto Crudo (40 grammi senza grasso) oppure con sottiletta (20 grammi) + Prosciutto cotto (20 grammi). 1 caffè

Spuntino: 1 spremuta di arancia o pompelmo

Cena: Pasta (80 grammi a crudo) condita con 1 cucchiaino di olio, peperoncino e aglio - Calamaro alla griglia (100 grammi) + verdura lessa (100 grammi) condita con 1 cucchiaino di olio di oliva.

3° GIORNO: Mercoledì

Colazione: Una tazza di Latte (200 ml) con caffè e 2 fette biscottate integrali, oppure, 1 tazza di thè con uno Yogurt magro da 125 grammi

Pranzo: 1 panino (100 grammi) con Prosciutto crudo (50 grammi) e Lattuga. 1 caffè

Spuntino: 1 spremuta di arancia o pompelmo

Cena: Pasta (60 grammi a crudo) condita con polpi (100 grammi) + 1 pomodoro maturo aglio, prezzemolo, peperoncino e 2 cucchiai di vino bianco per sfumare + 1 cucchiaino di olio - Peperoni (100 grammi) grigliati.

4° GIORNO: Giovedì

Colazione: Una tazza di Latte (200 ml) con caffè e 2 fette biscottate integrali, oppure, 1 tazza di thè con uno Yogurt magro da 125 grammi

Pranzo: Un panino (100 grammi) con Scamorza (40 grammi) + 2 fette di Pomodoro. 1 caffè

Spuntino: 1 mela

Cena: Una porzione di Minestrone di versura con Riso (40 grammi a crudo) + 2 cucchiai di Parmigiano e 1 cucchiaino di Olio - Fettina di Vitello (80 grammi) + Scarola (100 grammi) + 1 cucchiaino di olio.

5° GIORNO: Venerdì

Colazione: Una tazza di Latte (200 ml) con caffè e 2 fette biscottate integrali, oppure, 1 tazza di thè con uno Yogurt magro da 125 grammi

Pranzo: Un panino (100 grammi) con frittata preparata con 1 uovo e zucchine (50 grammi) e Cipolla. 1 caffè.

Spuntino: Macedonia con Mezza Mela , mezzo kiwi e 100 grammi di frutti di bosco o fragole 

Cena: Riso (60 grammi) cin 1 cucchiaio di Piselli, Zucchine (20 grammi) Fagiolini (20 grammi) + 1 cucchiaino di olio d’oliva. -  Pesce (80 grammi) cotto ai ferri + Verdura (100 grammi).

6° GIORNO: Sabato

Colazione: Una tazza di Latte (200 ml) con caffè e 2 fette biscottate integrali, oppure, 1 tazza di thè con uno Yogurt magro da 125 grammi

Pranzo: Pasta (40 grammi) condita con Pomodori Pelati (60 grammi) + 1 cucchiaino di olio - Pesce o carne ai ferri (80 grammi) + Zucchine (200 grammi) alla griglia con prezzemolo, aglio e pepe.

Spuntino: 1 arancia

Cena: Una pizza di media grandezza con verdure. 1 caffè.

7° GIORNO: Domenica

Colazione: Una tazza di Latte (200 ml) con caffè e 2 fette biscottate integrali, oppure, 1 tazza di thè con uno Yogurt magro da 125 grammi

Pranzo: Una Tagliata di Carne con rucola + 2 patate bollite + 1 sorbetto al limone. 1 caffè

Spuntino: 1 spremuta di Pompelmo

Cena: Pasta (60 grammi) condita con Ricotta (60 grammi) Rucola (60 grammi) + Finocchi (50 grammi) e 1 cucchiaino di Olio.

COPYRIGHT DONNAFEMMINILE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Articoli Simili

Lascia un commento
Contatti