Dieta 21 giorni o 22 giorni: dimagrire 11 chili in 3 settimane Menu

Dieta 21 giorni o 22 giorni come dimagrire e perdere 11 chili in 3 settimane con il menu settimanale vengano vegetariano regole e cosa mangiare ed evitare

Commenti 0Stampa

La dieta dei 21 giorni, o meglio, la dieta 22 giorni, è uno schema alimentare messo a punto dal nutrizionista Marco Borges e ormai seguita da moltissime star e celebrities americane da Beyonce a Shakira fino a Jennifer Lopez.

Ma cos’è e come funziona a questa dieta che promette di far vedere fino a 11 chili in 22 giorni? Cosa si deve mangiare ed evitare? C’è uno schema menu settimanale da poter seguire? 

Vediamo nel dettaglio, la dieta 22 giorni di Marco Borges.

 

Dieta dei 21 giorni o 22 giorni cos’è?

La dieta 22 giorni, è un regime alimentare dietetico, messo a punto dall’esperto nutrizionista e fisiologo dello sport, Marco Borges, promotore di un’alimentazione vegetariana, e fondatore della "22 Days Nutrition".

In pratica, la dieta si basa sul principio che ci vogliono 21 giorni per creare o rompere un'abitudine, ed ecco perché a volte questa dieta è chiamata anche con il nome dieta dei 21 giorni.

Che cos’è la dieta dei 22 giorni? E’ un programma dietetico basato su un menu vagano che garantisce un sicuro e sano dimagrimento, fino a 11 chili in 3 settimane.

Oltre a questo però, il menu della dieta 22 giorni, consente di ritrovare il giusto stile di vita, cosa di fondamentale importanza visto che come più volte dimostrato anche dalla medicina e dalla scienza, cattive abitudini alimentare, poco movimento e stile di vita non salutare, sono spesso la causa di tumori, colesterolo, problemi al cuore, diabete e obesità, solo per citarne alcuni. 

Marco Borges, con la sua dieta ha aiutato tantissime star e atleti a cambiare il proprio stile di vita e il fisico, tra questi Beyoncé, Jay-Z, Jennifer Lopez, Pharrell Williams, Gloria Estefan e Shakira.

 

Come funziona la dieta 22 giorni? Le regole:

La dieta 22 giorni, come abbiamo accennato in precedenza, è un regime alimentare vegano, fondato sul principio base che macronutrienti assunti nell’arco della giornata debbano essere nell'ordine degli 80-10-10, ovvero, 80% di carboidrati, 10% di proteine e 10% di grassi, senza contare le calorie.

Ma quali sono le regole della dieta 22 giorni?

1) Scegliere sempre prodotti della natura, lavorati industrialmente il meno possibile;

2) Comprare sempre prodotti locali, a km 0 e prodotti biologici;

3) Fare sempre 3 pasti completi al giorno: colazione, pranzo e cena;

4) Cercare di evitare spuntini e concentrarsi solo sui 3 pasti principale, se proprio non se ne vuole fare a meno, optare su verdure crude con due cucchiai di hummus, una manciata di noci naturali, quindi non salate o tostate, un po’ di frutta;

5) Mangiare durante i pasti fino a quando ci sente sazi senza riempirsi troppo;

6) Se si usano degli integratori proteici per sport, sceglierli a base di proteine del riso;

7) Cenare almeno due ore prima di andare a dormire;

8) Al risveglio bere prima di colazione, 1 bicchiere di acqua e succo di limone;

9) Prima dei pasti, bere sempre 1 bicchiere di acqua;

10) Fare almeno mezz’ora al giorno esercizi fisici o attività fisica in palestra, sport ecc.

 

Dieta 22 giorni cosa mangiare per perdere 11 chili?

Per riuscire a perdere 11 chili in 3 settimane cosa bisogna mangiare? Ecco un elenco degli alimenti consenti nella dieta 22 giorni;

  • Verdure: da una a due tazze a pasto. Il peso delle verdure deve essere preso a crudo e deve essere di circa 250/300 grammi a pasto;
  • Frutta: qualsiasi frutto, fino ad un massimo di 150 grammi. E’ consentito mangiare anche frutta disidratata, ad esempio il cocco o la papaya, sia come spuntino che nelle ricette;
  • Cereali di qualsiasi tipo: 100/150 grammi pesati da cotti. Se si riesce a far meno dei cereali, la scelta consigliata è infatti una dieta senza glutine, mangiare sempre nelle stessi dosi, i legumi tofu o edamame.
  • Noci e semi di ogni tipo: fino ad un massimo di 1/4 di tazza, oppure, fino a 2 cucchiai al giorno di burro di noci, nocciole, mandorle, arachidi, rigorosamente ed esclusivamente BIO;

Nella dieta 22 giorni, inoltre sono ammessi i seguenti alimenti: Tè e latte vegetale, maionese vegana, oli vegetali, erbe aromatiche e spezie di ogni tipo, cioccolato fondente vegan, sciroppo d’agave, zucchero di canna, sciroppo di malto, olive e capperi, latte di cocco, amidi per zuppe e creme.

 

 

Dieta 22 giorni menu settimanale esempio:

GIORNO 1 Lunedì:

  • Colazione: 150 grammi di latte parzialmente scremato, 2 cucchiaini di zucchero, 4 fette biscottate con 25 grammi di marmellata, oppure, un budino di riso o socia alla vaniglia con 1 tazza di frutti di bosco freschi, caffè o tè,
  • Pranzo: Pata con verdure, arrosto di vitello, tris di verdure
  • Cena: Semolino all’olio, omelette di verdura e finocchi al pomodoro.

GIORNO 2 martedì:

  • Colazione: come il primo giorno;
  • Pranzo: Pasta al pomodoro, Sogliola alla mugnaia e patate;
  • Cena: Passato di verdure con pasta; Petti di pollo o tacchino alla salvia ed insalata.

GIORNO 3 Mercoledì:

  • Colazione come il primo giorno;
  • Pranzo Riso con pomodoro e verdura, Scaloppine al limone e spinaci saltati;
  • Cena: uso in brodo di carne, sogliola al vapore e fagiolini all’agro.
COPYRIGHT DONNAFEMMINILE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Lascia un commento
Contatti