Diete efficaci e veloci per perdere peso e dimagrire velocemente

Le migliori diete dimagranti efficaci e veloci per perdere peso velocemente e dimagrire 3 5 10 chili in una settimana o in un mese cosa mangiare ed evitare

Commenti 0Stampa

Se dalle vacanza sei tornata un po’ ingrassata e desideri rimetterti in forma al più presto, o se sei stata così fortunata da perdere qualche chilo proprio durante le ferie, grazie del sano cibo e tanto sport, ecco come mantenere il peso ideale o dimagrire velocemente, con queste diete efficaci e veloci per dimagrire in poco tempo.


Diete efficaci e veloci per perdere peso in poco tempo:

Cerchi delle diete efficaci gratis per perdere peso in poco tempo?

Allora sei nel posto giusto, di seguito troverai alcune diete dimagranti molto facili da seguire, efficaci e veloci nei risultati.

Prima di passare ad illustrare quali sono le diete più efficaci e veloci, è opportuno ricordare alcuni consigli sull’alimentazione utili anche per chi non è a dieta ma vuole comunque perdere peso senza dieta. 

Un modo intelligente, infatti, per eliminare qualche chilo in modo sano ed equilibrato è quello di accelerare il metabolismo, come saprai sicuramente, non tutti i cibi sono uguali, ci sono quelli più nobili, quelli un po’ più raffinati e quelli che favoriscono e stimolano la digestione ed il metabolismo.

Inoltre, se vuoi una pancia piatta, oltre alla dieta, devi praticare anche un po’ di attività, qui ad esempio trovi gli esercizi per avere la pancia piatta e gli esercizi per snellire le cosce, o le gambe.

 

Dieta dimagrante al limone per perdere 3 chili in una settimana

La dieta del limone, è un regime alimentare molto rigido che prevede una durata di 7 giorni.

Alla base della dieta, c’è ovviamente un largo impiego del limone, assunto diluito in acqua tiepida o come condimento primario in qualche ricetta, in modo tale da aumentare le proprietà depurative, disinfettanti e drenanti di questo fantastico agrume.

Come funziona la dieta del limone? 

La dieta del limone, è divisa in due fasi:

Prima fase: la prima fase della dieta del limone ha una durata di 3 giorni che servono per depurare l’organismo come in una dieta detox. Cosa si mangia nella prima fase?

  • Appena sveglia: bevi un bicchiere di acqua tiepida con del succo di limone;
  • Colazione: prepara una macedonia con 5 frutti rossi, ad esempio mirtilli, fragole, lamponi, more, ciliegie + una mela o una pera + una manciata di mandorle fresche al naturale.
  • Spuntino: bevi 1 bicchiere di limonata, e se ti piacciono mangia una manciata di semi di girasole o di zucca, oppure, opta per qualche mandorla al naturale.
  • Pranzo: prepara un insalata di legumi e condiscila con del succo di limone e olio extravergine d'oliva. Se poi vuoi itinere un maggiore effetto detox, allora affetta anche qualche fettina di zenzero fresco ed uniscila ai legumi;
  • Spuntino: sgranocchia qualche cetrioli, ravanello o finocchio e bevi un bicchiere di limonata;
  • Cena: cuoci un ottimo pesce alla griglia, oppure, al cartoccio e condiscilo con del succo di limone e accompagnato con delle verdure fresche o lesse;
  • 2 ore prima di andare a letto: bevi 1 bicchiere di limonata tiepida.

Seconda fase: la seconda fase della dieta del limone dura 4 giorni, per cui parliamo di una dieta di 7 giorni, durante i quali si possono perdere fino a 3 chili a settimana.

  • Al risveglio: bevi una limonata;
  • Colazione: preparati una macedonia di frutti rossi con yogurt bianco magro e 2 cucchiai di fiocchi d'avena + latte di soia;
  • Spuntino: mangia 8 mandorle al naturale + 1 bicchiere di succo di frutta allungato con dell’acqua;
  • Pranzo: prepara una zuppa di verdure fresche (minestrone) + 2 fette di pane integrale, di kamut o di quinoa + 1 kiwi;
  • Spuntino: mangia 2 biscotti d'avena + pomodori da mangiare crudi;
  • Cena: scegli tra pesce, pollo o tofu grigliato, condiscilo con succo di limone e olio extravergine d'oliva e accompagna il tutto con un piatto di verdure a foglia verde lessate o cotte nel wow, e condisci con un 1 cucchiaio di semi di sesamo, poi mangia 1 frutto fresco;
  • Prima di andare a dormire: bevi una limonata e se ti piace aggiungi un po’ di zenzero e pochissimo miele.

 

Dieta del riso per dimagrire 5 chili in 9 giorni

Un'altra dieta dimagrante veloce ed efficace, è la dieta del riso che prevede un programma di 9 giorni, durante i quali si possono perdere almeno 5 chili in 9 giorni.

Il riso, ricordiamo è un alimento molto importante nell’alimentazione, oltre ad avere molteplici proprietà benefiche per l’organismo, aiuta anche a dimagrire velocemente.

Gli alimenti concessi in questa dieta del riso integrale, sono molto pochi e sono: riso, carne bianca, pesce, frutta, verdure e ortaggi da inserire poi gradualmente nei successivi giorni. 

Per vedere come funziona la dieta del riso per dimagrire 5 chili in 9 giorni.

 

Dieta senza glutine: per avere una pancia piatta perfetta

La dieta senza glutine, è un regime alimentare che si basa sull’assenza di carboidrati nella dieta, pane e pasta in primis.

Eliminando i carboidrati e gli zuccheri raffinati, consente infatti non solo di perdere peso velocemente ma anche di ottenere una pancia piatta.

Nonostante la sua efficacia, la dieta gluten free non è una vera e propria dieta dimagrante, in quanto è stata pensata e messa a punto per chi è intollerante al glutine.

 

Dieta del gruppo sanguigno: 

La dieta del gruppo sanguigno è una dieta che si basa sulle caratteristiche del proprio gruppo sanguigno.

I cibi che si possono mangiare dipendono dal tipo di gruppo sanguigno a cui si appartiene, se siamo del gruppo 0 ad esempio dobbiamo prediligere la carne rossa e le verdure, evitare i cereali e praticare sport basati sulla resistenza e sulla potenza, se siamo del gruppo A dobbiamo invece mangiare tanta frutta, carne, e verdura, ecc.

Per ciascun gruppo sanguigno, la dieta da indicazioni ben precise su cosa è meglio mangiare e cosa evitare, quali sono gli alimenti neutri e lo sport da praticare.

Oltre al dimagrimento, la dieta del gruppo sanguigno, cerca di far raggiungere un certo benessere generale, rispondendo alle esigenze dal proprio gruppo sanguigno.

COPYRIGHT DONNAFEMMINILE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Lascia un commento
Contatti