La migliore lampada UV per unghie ricostruzione guida alla scelta

Guida alla scelta della migliore lampada UV per unghie, come funzionano, prezzi 2017 lampade ricostruzione unghie che fanno asciugare lo smalto rapidamente

Commenti 0Stampa

Guida alla scelta della migliore lampada UV per unghie, se anche tu sei un'appassionata di nail art, ti piacciono le unghie sempre in ordine ed ami farti la manicure e la pedicure, allora non puoi farti mancare l'accessorio, forse, più importante per eseguire una perfetta ricostruzione delle unghie: la lampada UV per unghie, altrimenti chiamata anche, fornetto per unghie.

Se ancora non ce l'hai e la devi acquistare, leggi prima la nostra guida alla migliore scelta!!!!

 

Cosa è la Lampada UV?

La lampada UV per unghie, chiamata anche “fornetto UV per unghie” è uno strumento indispensabile se vogliamo realizzare un’ottima ricostruzione unghie , perché oltre a consentire una più rapida asciugatura dello smalto tradizionale, consente sopratutto, l’indurimento e la polimerizzazione dei prodotti liquidi, in gel o in acrilico, usati nelle varie fasi della ricostruzione delle unghie, nonché il fissaggio delle decorazioni nella nail art.

Tutti questi prodotti usati per ricostruire le unghie, dunque, devono necessariamente essere induriti, asciugati e polimerizzati, dai raggi della luce ultravioletta UV emessa dalla lampada UV unghie.

 

Guida alla scelta della migliore lampada UV per unghie:

Se la nail art, è la tua passione, di certo non può mancarti, uno strumento indispensabile come la lampada UV per unghie, che come saprai, serve ad asciugare lo smalto più rapidamente,  per un’ottimale ricostruzione unghie.

Nello specifico, le lampade UV, altrimenti chiamati, fornetti per unghie, sono quelle più diffuse, anche se in commercio, oggi, si possono trovare facilmente anche le nuove lampade unghie a LED, che consentono un maggior risparmio in termini di consumo elettrico, ma hanno risultati e resa della manicure, diversi da quelli con l’UV. 

Prima di acquistare la tua lampada, quindi, confronta sempre i prezzi considerando sempre le stesse caratteristiche tecniche fornite fabbricante e leggi le indicazioni di utilizzo del tuo smalto preferito, perché può succedere che, alcuni brand, anche molto famosi e popolari, non prevedano l’asciugatura sotto la luce a LED, ma solo quella UV, che rimane quindi la più diffusa.

Quanto durano le lampade UV?

Questa tipologia di lampade Uv per la ricostruzione unghie, hanno una durata di vita media di circa 100 ore, per cui, prima di acquistarla, leggi prima, se possiede questo importante requisito, se non ce l’ha, vuol dire che non è un prodotto di alta qualità.

Considera però, che le lampade, possono essere sempre sostituite quando finiscono, ad un costo di circa 30 euro l’una.

Per quanto riguarda il modello e le dimensioni delle lampade per unghie, dobbiamo dire che in vendita, presso i negozi specializzati di nail art, forniture per parrucchieri, su internet, etc, ci sono tantissimi modelli di lampade unghie, ad esempio: 

  • Ci sono lampade unghie che consentono un’asciugatura super rapida dello smalto per la ricostruzione unghie;
  • Ce ne sono altre, di piccole di dimensioni, che non consentono di farti asciugare lo smalto gel su tutte le dita contemporaneamente; ed altre dalle grandi dimensioni, che permettono, invece, di inserire due mani e due piedi nello stesso momento, un gran vantaggio se si ha poco tempo per fare la manicure e la pedicure.
  • Altre che non permettono di aprire la parte superiore del fornetto, e questo può rappresentare una scocciatura se, vogliamo far asciugare lo smalto dei piedi.

 

Lampade per Unghie come funzionano e quanto costano? Prezzi 2017:

Diciamo subito che un lampada professionale, solitamente monta 3 bulbi di luce ultravioletta da 9 watt di potenza, per un totale di 36 W, ma in commercio se ne possono trovare, tante altre, con una potenza diversa.

Come funzionano le lampade UV

La luce ultravioletta emessa dai bulbi, fa attivare i processi chimici di polimerizzazione  che fanno indurire il gel, l’acrilico o il liquido, utilizzati per la ricostruzione delle unghie, per dare spessore, allungamento o la tipica bombatura all’unghie. Tali prodotti in gel o liquidi, sono quindi di tipo foto indurente, e ciò vuol dire che sono sensibili alla luce ultravioletta, e reagiscono a questa, indurendosi e seccandosi.

Quanto costa una lampada UV per unghie? Prezzi 2017:

Il prezzi 2017 lampade Uv per la ricostruzione unghie, varia in base al tipo di modello scelto, alle caratteristiche tecniche e funzionali, alla durata dei bulbi.

In generale, possiamo dire che una lampada può venire a costare dai 20 - 25 euro in su, fino a superare le 100 - 200 euro di euro, tutte lavorano bene e portano a casa il risultato voluto, la differenza di prezzo, sta soprattutto nel fatto che quelle costano di meno, non sopporteranno un carico di lavoro professionale e non saranno così rapide nell'asciugatura.

Se il tuo obiettivo però, è solo quello di farti una manicure perfetta, e avere mani belle ed ordinate, ti basta comprare una lampada UV per unghie economica.

COPYRIGHT DONNAFEMMINILE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Articoli Simili

Lascia un commento
Contatti