Come eliminare le occhiaie e le borse sotto gli occhi? Rimedi naturali

Occhiaie rimedi per eliminare, ridurre, prevenire, togliere e coprire con il correttore le borse marroni, rosse, viola e nera, cause e chirurgia estetica

Commenti 0Stampa

Come eliminare le occhiaie e le borse sotto gli occhi? Basta partire dalla prevenzione del disturbo, fino alla sua cura.

Sono molte, infatti, le persone che soffrendo di queste disagi ricercano trattamenti prettamente cosmetici e topici per la loro riduzione, senza però andare a fondo del problema e a ricercare quindi la vera causa scatenante delle occhiaie e delle borse sotto gli occhi, che spesso si accompagnano al primo disturbo.

Vari studi e ricerche hanno dimostrato, infatti, che l’incidenza di queste due affezioni si verifica nei soggetti più sensibili a tali manifestazioni, con un peggioramento della condizione al risveglio dal sonno notturno o a seguito di un pasto salato.

E’ possibile pertanto che intervenendo sulle cause scatenanti e con qualche piccolo stratagemma preventivo e curativo quotidiano e costante si possano debellare per sempre questi inestetismi che causano un appesantimento dello sguardo e del viso e che possono ledere con il tempo l’autostima delle persone che soffrono di questi disturbi.

 

Occhiaie cause e fattori di rischio:

Le Occhiaie sono degli aloni violacei sotto gli occhi causati da un’assottigliamento dello strato della pelle proprio sotto la zona degli occhi, particolarmente ricca di capillari, fragili e sottili, che facilmente subiscono una rottura. La rottura di tali capillari, fa riversare piccole gocce di sangue nel tessuto epiteliale sottostante che si espande e ristagna insieme a pigmenti di melanina e linfa, responsabili della colorazione viola-blu degli aloni, caratteristici delle occhiaie, sotto le palpebre degli occhi che causano disagio nei soggetti colpiti da questo fastidioso disturbo. La rottura dei capillari per effetto della vasodilatazione può avere diverse origini che dipendono da vari fattori interni o esterni al soggetto, quali per esempio:

  • predisposizione genetica quindi ereditarie;
  • invecchiamento cutaneo;
  • continue esposizioni al sole o alle lampade solari;
  • cattive abitudini alimentari;
  • scarso riposo notturno;
  • fumo;
  • stress.

La presenza di Singoli o più fattori nell’individuo possono favorire il processo di assottigliamento dei tessuti e di rallentamento del flusso sanguigno,causando gonfiore palpebrale, ovvero, le borse e quegli antiestetici aloni bluastri dovuti alle occhiaie.

 

Borse sotto gli Occhi cosa sono?

Le Borse sotto gli Occhi sono dei rigonfiamenti nella zona sottostante gli occhi causate da fattori quali:

  • familiarità e da fattori esterni;

  • ritenzione idrica nella zona perioculare;

  • invecchiamento cutaneo: con indebolimento dei tessuti che circondano gli occhi e dei muscoli che sostengono le palpebre;

  • cattive abitudini alimentari.

 

Come eliminare le borse sotto gli occhi? Rimedi:

Gli interventi per ridurre, cancellare ed eliminare per sempre le antiestetiche occhiaie e borse sotto gli occhi partono dalla prevenzione con piccoli stratagemmi che riguardano sani abitudini alimentari, riposo ed esercizio fisico ma anche rimedi naturali e trattamenti con prodotti cosmetici specifici.

I rimedi naturali contro le occhiaie e le borse, come abbiamo detto partono dalla prevenzione e quindi da un’alimentazione sana ed equilibrata associata ad attività fisica, vita all’aria aperta, benessere psicofisico, ed è altrettanto indispensabile e importante eliminare quei comportamenti sbagliati e cattive abitudine che accentuano e favoriscono la comparsa e l’ispessimento del problema delle occhiaie e delle borse sotto gli occhi.

Quindi se vogliamo ridurre o prevenire le borse e le occhiaie abbiamo bisogni di:

  • Sana alimentazione;

  • Smettere di fumare;

  • Fare attività fisica;

  • Evitare lo Stress;

  • Riposare e dormire almeno 8 ore;

  • Ginnastica facciale;

  • Massaggi facciali che stimolano il drenaggio dei liquidi accumulati;

  • Creme decongestionanti e drenanti;

  • Evitare gli sbalzi di temperatura;

  • Uso di filtri solari;

  • Non esporsi eccessivamente al sole.

 

Occhiaie rimedi naturali: sana alimentazione

Noi siamo quello che mangiamo! Così recita una famosissima frase del filosofo Feuerba, e non c’’è niente di più vero, una sana e variegata alimentazione quotidiana influenza la condizione del nostro organismo che lavora in modo appropriato dando giovamento senza affaticarsi e sovraccaricare gli organi preposti allo smaltimento delle scorie e tossine.

Anche le occhiaie e le borse sotto gli occhi rientrano in tutto questo, in quanto molti studi hanno dimostrato un’evidente coincidenza di tali disturbi a seguito di una cattiva alimentazione.

Bilanciando quindi l’apporto calorico e la scelta dei cibi si può prevenire, ridurre ed eliminare progressivamente questi inestetismi evitando cibi e pietanze complesse, fritti, alcolici e prediligendo invece proteine derivate da pesce e da carne bianca, carboidrati e tanta frutta, verdura e fibre che favoriscono la regolarità dell’organismo, la stimolazione della produzione di collagene che è importantissimo nella prevenzione degli effetti dell’invecchiamento non solo della pelle ma anche dei muscoli del corpo.

Anche bere molto, circa 2 litri di acqua al giorno può favorire la microcircolazione evitando così l’acculo e il ristagno di liquidi sotto gli occhi e la comparsa di aloni intorno alle palpebre.

Una buona alimentazione, permette inoltre di difenderci da tutti gli agenti chimici esterni che attaccano ogni giorno il nostro corpo come lo smog, polveri sottili e inquinamento che possono depositarsi sulla parte più esposta del corpo come viso, mani e capelli, pertanto, in questo contesto sarebbe bene introdurre maggiormente l’apporto di Vitamina C contenuta soprattutto negli agrumi, kiwi, frutti di bosco e broccoli.

 

Come eliminare le occhiaie con il make up? Il correttore:

Per cercare di coprire al meglio le occhiaie con il trucco e il make up, si deve innanzitutto scegliere il correttore più adatto per il tipo di occhiaia, pertanto:

  • Occhiaie tendenti al Viola: correttore sui toni del giallo
  • Occhiaie tendenti al Blu: correttore sui toni dell’arancione

La regola generale che bisogna seguire per la scelta della tonalità del correttore è che per le occhiaie con tonalità calde come marroni, rosse, viola è necessario un correttore giallo mentre le occhiaie tendenti al grigio, blu, molto scure e nere essendo colori freddi vogliono un correttore aranciato. 

1) Una volta scelto il correttore in base alla tonalità dell’occhiaia, passare il prodotto picchiettandolo con le dita partendo da sotto l’occhio e seguendo tutta la linea dell’occhiaia e fissatelo con una velo di cipria.

2) Una volta fissato il correttore con la cipria, passare un secondo correttore ma questa volta scelto in base al colore della pelle e picchiettarlo sulla zona cercando di uniformarlo il più possibile con l’incarnato, dopodiché fissare il tutto con un velo di cipria dalla texture molto fine per evitare di mettere in risalto le zampe di gallina o l’eventuali rughe sotto gli occhi.

 

Come ridurre le occhiaie? Evitando lo stress e con l'esercizio fisico:

Generalmente le occhiaie sono un’affezione che si associa alla carenza di sonno dovuta a motivi di lavoro, famiglia, stress o legata ad un vero e proprio disturbo del sonno che causa continui risvegli durante la notte lasciando spesso un senso di affaticamento generale. Un sonno discontinuo, un accumulo di stress, un lavoro stancante sono condizioni che possono favorire la presenza delle occhiaie e delle borse sotto gli occhi.

Occhiaie rimedi naturali: esercizio fisico

Un’attività fisica quotidiana o comunque praticata nell’arco della settimana, può essere una valvola di sfogo per lo stress accumulato e allo stesso tempo funzionale per la riattivazione della grande e piccola e micro circolazione. Questi due aspetti non sono da sottovalutare, perché una sana alimentazione e anche poca attività fisica permettono di salvaguardare il nostro corpo ma anche la nostra mente.

All’esercizio fisico completo, si può unire anche una terapia di ginnastica facciale con massaggi localizzati sul contorno occhi, movimenti circolatori da fare con i polpastrelli in modo molto delicato per riattivare la microcircolazione ed eliminare la ritenzione idrica da sotto gli occhi, inoltre, si può anche procedere all’applicazione di prodotti cosmetici come crema idratante specifica per il tipo di pelle, creme, sieri e impacchi per contorno occhi per il mattino e la notte, che hanno una composizione ad alta azione idratante e contengono vitamine e minerali.

Inoltre, la vita all’aria aperta e il sole sono due ottimi alleati contro la formazione e la riduzione ove già manifestata, delle occhiaie e delle borse, in quanto favoriscono lo schiarimento degli aloni sotto gli occhi e migliorano le condizioni fisiche generali. 

 

Occhiaie rimedi: Chirurgia e Medicina estetica

 

Occhiaie rimedi casalinghi, fai date, da fare a casa:

  • Compresse omeopatiche per occhi affaticati;

  • Impacchi con 1cucchiaio di succo di pomodoro, mezzo cucchiaio di succo di limone, un pizzico di polvere di curcuma e un pizzico di farina di ceci. Tenere per 10 minuti sulle parti interessate e poi risciacquare abbondantemente con acqua;

  • Impacchi di camomilla e tè tiepido in sacchetto sulle occhiaie e sugli occhi;

  • Massaggi con olio di mandorla: da applicare direttamente sulla zona sotto e contorno gli occhi con piccoli movimenti rotatori ogni sera per tre settimane;
  • Infusi per borse e contorni occhi di Erbe malva, rosmarino, petali di rosa, lavanda: in impacco o tramite infusione da passare con batuffolo di ovatta;

  • Foglie di menta pressate: da mettere sotto gli occhi per 20 minuti;

  • Batuffoli di cotone imbevuti di acqua di rose sotto agli occhi per 10 minuti al giorno;

  • Cubetto di ghiaccio: da passare sotto gli occhi come vasocostrittore;

  • Cetrioli: due fettine sotto ciascun occhio;

  • Avocado: due fettine sotto ciascun occhio;

  • Zucchina: due fettine sotto ciascun occhio;

  • Patate crude: in fette sottilissime tutti i giorni, mattina e sera per 10 minuti;

  • Polpa di Patate crude grattugiare con qualche goccia d’acqua: mettere la polpa in un panno pulito da appoggiare sotto gli occhi;

  • Impasto di mandorle tritate e latte: da applicare sul contorno occhi, ogni mattina per circa dieci minuti.

COPYRIGHT DONNAFEMMINILE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Articoli Simili

Lascia un commento
Contatti