Punti neri: come eliminarli definitivamente con i rimedi naturali?

Come eliminare i punti neri? Se hai i cd. comedoni su naso, viso, schiena orecchie ecco come rimuoverli eliminarli definitivamente con i rimedi naturali

Commenti 0Stampa

Come elinare definitvamente I punti neri da naso, viso o schiena? I punti neri, sono inestetismi della pelle molto comuni tanto da colpire uomini e donne di qualsiasi età. 

La causa dei punti neri, è dovuta essenzialmente all’accumulo nei pori della pelle di sebo, ossia grasso, cheratina, e microrganismi che via via si depositano nei pori, strato dopo strato. 

Con il passare del tempo poi, questi strati, a causa dell’ossidazione del sebo a contatto con l’aria, diventano neri, dando vita a quello che comunemente chiamiamo fenomeno dei punti neri che sono in realtà comedoni.

 

Punti neri come eliminarli definitvamente?

I punti neri sono comedoni che compaiono sopratutto nella famosa zona T del viso, ossia, sulla fronte, sul naso e sul mento.

Di per sé il comedone, non è pericoloso e non porta alcun rischio per la salute, è solo brutto da guardare a causa proprio della loro colorazione nera, che lo fa risultare ben visibile specialmente se si ha un incarnato del viso molto chiaro.

Punti neri come eliminarli definitvamente? Se il nostro obiettivo è eliminare i punti neri dal naso, viso e schiena, basta adottare qualche piccolo accorgimento e applicare i prodotti ad hoc. 

Sebbene infatti il primo istinto per chi dallo specchio, scorge un punto nero sul naso o sul mento sia quello di andarlo subito a schiacciare con le dita, e sentire la soddisfazione di vedere quel piccolo vermicello bianco dalla testa nera, uscire dal nostro poro è tanta, questa procedura è assolutamente sconsigliata. Spremere i punti neri come le dita, può difatti provocare una profonda irritazione della zona causando un’infiammazione cutanea, che andrà ad aumentare ancora di più il problema e arrossando il viso.

 

Come eliminare i punti neri con i rimedi naturali? Uova e limone:

Se il vostro obiettivo è eliminare dal viso, dalla schiena o dalle orecchie i terrificanti punti neri e prevenire la loro formazione, tutto ciò è possibile ricorrendo ai rimedi naturali punti neri particolarmente efficaci contro i comedoni.

Per far diminuire il problema dei punti neri, è molto importante eseguire regolarmente delle maschere fai da te a base di uovo e limone. 

Preparazione maschera fai date contro punti neri: per preparare questa semplice maschera fai da te per la pelle impura e grassa, occorre innanzitutto:

1) Far bollire dell’acqua in un pentolino e  utilizzare il vapore per far dilatare i pori del viso. 

2) Dopodiché prendere un uovo, separate il rosso dal bianco e con l’aiuto di un pennello per il trucco pulito, stendete un primo strato di albume su tutto il viso, facendo particolarmente attenzione alle zone con più alta presenza di punti neri ed evitando la zona del contorno occhi.

3) Una volta asciugato lo strato di albume, vi sembrerà di avere sul viso una specie di pellicola trasparente-biancastra, a questo punto, la maschera va rimossa sollevando i lembi della pellicola dall’estrno verso l’interno, oppure, risciacquando il viso sotto l’acqua tiepida. 

4) Una volta tolto completamente mostrato di albume essiccato, con vostra vera sorpresa, noterete come i punti neri siano rimasti attaccati alla maschera.

5) Proseguire poi, risciacquando bene il viso per eliminare ogni traccia di uovo, e applicare qualche goccia di limone sul naso e sul mento.

Il limone, infatti, oltre ad essere usato in cucina per condire gli alimenti, è un vero toccasana contro molti problemi estetici e dell’organismo, grazie alle sue innumerevoli proprietà. Il limone come rimedio contro i punti neri, ha proprietà astringenti, che vi aiuterà a disinfettare i pori e a pulirli fino al loro interno.

6) Eseguito anche questo step, passare all’idratazione del viso o della parte tratta, con una crema adatta al proprio tipo di pelle grassa, mista o secca.

 

Come usare il bicarbonato contro i punti neri:

Un altro rimedio naturale per eliminare i punti neri è il bicarbonato:

1) procedere a sciogliere 1 cucchiaio di bicarbonato in un po’ di acqua, cercando di creare una sorta di crema da applicare sulla fronte, sul mento e sulle guance, se si si ha pelle molto sensibile, provare ad unire al composto, anche 1 cucchiaino di miele.

L’effetto che si ottiene utilizzando la crema maschera al bicarbonato, è molto simile a quello che si otterrebbe utilizzando gli appositi cerottini anti punti neri, venduti al supermercato, in farmacia o nelle parafarmacie, con l’unica differenza che il bicarbonato è ancora più economico.

2) Una volta che la maschera al bicarbonato, si è asciugata sul viso, procedere con molta delicatezza alla sua rimozione, sciacquando il viso sotto l’acqua tiepida, dopodiché idratare il viso con una crema viso con buon INCI ricca di nutrienti e magari anche biologica.

Volete provare altri rimedi naturali per eliminare i punti neri? Provate a riempire una pentola con dell'acqua e portarla ad ebollizione, aggiungetevi qualche goccia di tea tree oil, della camomilla e un 1 cucchiaio si sale grosso. Esponete il viso al vapore e aspettate qualche minuto.

Il calore dell'acqua, unito alle proprietà astringenti e purificanti del tea tree oil, faranno allargare i pori ed elimineranno le cellule morte depositate sulla pelle del viso, mentre la camomilla ed il sale, leniranno i rossori e disinfetteranno i pori dall'interno.

COPYRIGHT DONNAFEMMINILE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Lascia un commento
Contatti