Scrub zucchero di canna olio d'oliva miele succo di limone viso corpo

Scrub allo zucchero di canna olio d'oliva miele e succo di limone yogurt effetto detox rigenerante viso corpo, ricetta fai da te dosi e preparazione

Commenti 0Stampa

Sta arrivando l'inverno, per cui è tempo di preparare la pelle al cambio di stagione!

E cosa c'è di meglio di uno scrub allo zucchero, che rinnovi, purifichi e tonifichi la pelle del viso e del corpo?

Lo sai, lo scrub è un passaggio molto importante per la cura della pelle, perché ci aiuta ad eliminare le cellule morte, i residui di trucco, lo smog e gli agenti chimici, che si depositano sulla superficie della pelle, e che sono responsabili, di quella brutta colorazione grigiastra.

Ti ricordiamo poi, che lo scrub, può essere utilizzato su qualsiasi tipo di pelle ma bisogna limitarlo a massimo 1 volta a settimana, perché in caso contrario, potrebbe seccare eccessivamente la pelle.

Vediamo quindi cos'è e come si applica lo scrub sulla pelle e alcune ricette per preparare uno scrub allo zucchero di canna e olio di oliva con effetto detox rigenerante, uno scrub viso e uno per il viso sempre a base di zucchero.

 

Come si applica lo scrub?

Per prima cosa, è importante ricordare che non tutti gli scrub sono uguali, esistono, infatti, scrub viso, che sono più delicati ed hanno una funzione protettiva e nutritiva e gli scrub corpo, che servono ad esfoliare la pelle, e renderla liscia, morbida e modellata.

Come si applica lo scrub? Prima di applicare lo scrub viso e corpo, è necessario scegliere il tipo di esfoliante pelle da utilizzare in base alla tipologia della zona da trattare e del tipo di pelle.

Se, infatti, vogliamo fare uno scrub viso labbra o su una pelle secca, è meglio scegliere un prodotto delicato a base di microsfere piccole e leggere, o in mousse, al fine di evitare che la cute si danneggi o si secchi ancor di più. In questi casi poi, lo scrub, va eseguito al massimo 1 volta a settimana, in abbinamento ad una maschera effetto peeling.

Per lo scrub corpo, invece, si possono usare dei prodotti più abrasivi, in quanto la pelle in queste zone è più spessa e meno delicata rispetto a quella del viso.

Lo scrub corpo, può essere fatto sotto la doccia, con un leggero massaggio, evitando la sua applicazione nelle zone più sensibili o a quelle soggette a rossori e/o a irritazioni.

 

Scrub allo zucchero olio d'oliva e miele fai da te:

Lo scrub allo zucchero, olio e miele fai da te, è un ottimo rimedio naturale semplice, pratico e facile da realizzare a casa da sola.

E' ideale, sia per la cura del viso, del corpo, delle mani e delle unghie e ti consente di eliminare le cellule morte, i residui di trucco, le tracce di inquinamento e smog dalla pelle, ed esfoliarla in modo davvero efficace, senza dover comprare specifici prodotti cosmetici esfolianti che sono tra l'altro anche costosi e non così naturali come lo scrub allo zucchero.

Inoltre, lo scrub, renderà la tua pelle liscia, levigata, nutrita, specialmente se fatto dopo l'estate, o tra un cambio di stagione e l'altra, estate-autunno, autunno-inverno, inverno-primavera e primavera-estate.

rimedio casalingo renderà la pelle più liscia e nutrita ed è ottimo da fare in estate anche prima di partire per la vacanza. 

Come si usa lo Scrub allo zucchero fai da te?

Una volta preparato lo scrub, la ricetta la trovi nel prossimo paragrafo, prendi un po' di composto e applicalo alla zona che vuoi trattare.

Massaggia la pelle inumidita con movimenti circolari e delicati, ed insisti, invece, su quelle parti che hanno più bisogno, come ad esempio le ginocchia, i talloni, i gomiti etc., evita, invece, le labbra, il contorno occhi, il seno.

Vuoi schiarire le ascelle scure con lo scrub?

Quante volte si può fare lo scrub allo zucchero? Lo scrub allo zucchero, può essere fatto da 1 a 2 volte al mese. 1 volta se la tua pelle è molto delicata, 2 volte se, invece, è più resistente.

Vuoi uno scrub più nutriente? Allora aggiungi alla ricetta base scrub zucchero di canna, altri tipi di ingredienti come ad esempio:

  • Farina di mandorle Bio;
  • Più miele Bio o più olio d'oliva;
  • Farina di cocco Bio;
  • Yogurt bianco;
  • Latte di soia.
  • Burro di Karitè, Olio di jojoba, Olio di Argan, etc.

 

Ricetta scrub allo zucchero di canna effetto detox:

Ricetta scrub zucchero di canna, olio d'oliva e miele: questo tipo di preparazione dello scrub fai da te, è un ottimo rimedio in quanto è economico e naturale al 100%. Inoltre, è particolarmente indicato sia per il viso che per il corpo.

Ecco la ricetta e le dosi:

Scrub allo zucchero di canna, olio d'oliva e miele, effetto rigenerante e detox

Zucchero di canna BIO: 6 cucchiai;

Miele BIO: 1 cucchiaio; 

Olio d'oliva extravergine Bio: 1 cucchiaio; 

Succo di limone Bio: quanto basta.

Preparazione scrub allo zucchero di canna:

  • Prendi una ciotola, versa tutti gli ingredienti, per cui lo zucchero di canna, l'olio di oliva, il miele e mescola il tutto;
  • Mentre mescoli, aggiungi poco alla volta il succo di limone, fin quando ottieni un composto liscio ec omogeneo:
  • Applica lo scrub sul viso o il corpo, e massaggia la pelle con dei piccoli movimenti circolari;
  • Quando la pelle risulta perfettamente esfoliata, risciacqua con acqua tiepida.
COPYRIGHT DONNAFEMMINILE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Lascia un commento
Contatti