Dieta del riso integrale: menù 3 giorni + 9 per dimagrire velocemente

Dieta del riso integrale funziona? Menù 3 giorni disintossicanti + 9 giorni di dieta per dimagrire velocemente e perdere fino a 13 chili in 1 mese

Stampa

La dieta del riso integrale funziona per dimagrire velocemente? Quanti chili si perdono ed in quanti giorni? Qual è lo schema alimentare da seguire e cosa si può mangiare? Ci sono controindicazioni ed effetti collaterali?

Scopri tutto quello che c'è da sapere sulla dieta del riso integrale, leggendo il nostro articolo che parte dallo spiegare cos'è esattamente la dieta del riso e le fasi del regime ipocalorico per perdere in fretta i chili di troppo.

 

Dieta del riso integrale: cos’è?

Che cos’è la dieta del riso integrale? La dieta del riso integrale, è un regime alimentare che consente di perdere peso velocemente 13 chili in 1 mese grazie alle importanti proprietà contenute del riso.

Dieta del riso integrale come funziona? La dieta del riso integrale funziona così:

  • Il riso è un alimento disintossicante, perfetto per chi ha bisogno di seguire una dieta detox, il riso integrale, invece, essendo ricco di fibre, è molto indicato per chi soffre di costipazione e di stitichezza.
  • Ovviamente, per avere tutti questi benefici della dieta del riso bisogna scegliere il riso giusto che è quello integrale mentre quello bianco bollito, grazie alle sue alte quantità di amido, va lasciato, come rimedio della nonna, per combattere episodi di diarrea.
  • Inoltre, essendo povero di tossine e glutine, il riso è un ottimo alimento per i celiaci e per chi vuole seguire una dieta senza glutine. 
  • Il riso Venere, ossia il riso nero o riso rosso, sono invece perfetti per chi soffre di pressione alta o per chi ha problemi di colesterolo alto.
  • Vuoi perdere peso, allora leggi i nostri consigli per dimagrire in fretta.

 

Dieta del riso integrale funziona per dimagrire?

La dieta del riso integrale funziona per dimagrire? Siamo in estate e la prova costume incalza, se hai voglia di dimagrire e perdere peso velocemente la dieta del riso integrale è quello che fa per te.

Perché? Perché il riso, sazia molto e subito, ha poche calorie, è ricco di fibre e ha poco sale, è drenante per cui è un valido aiuto per la diuresi e contro la ritenzione idrica, ha quindi proprietà dimagranti e snellenti.

Ma come funziona la dieta del riso per depurare e dimagrire?

Funziona in questo modo: 1 schema diviso in due fasi.

Prima fase dieta del riso depurante che dura 3 giorni e serve a disintossicare l’organismo ed eliminare tutte le tossine accumulate dal corpo e che non si riescono ad espellere con l’evacuazione e la diuresi e che causano pancia gonfia, difficoltà nella digestione, spossatezza, stanchezza senza motivo ecc.

Seconda fase dieta del riso che dura invece 9 giorni, e serve proprio  a dimagrire velocemente

 

Dieta del riso 3 giorni per disintossicare l’organismo:

Come abbiamo detto nel paragrafo precedente, la dieta del riso è suddivisa in due fasi, una disintossicante e l’altra dimagrante.

Nella prima fase dieta del riso 3 giorni per disintossicare: bisogna mangiare non più di 80 grammi di riso integrale durante i pasti, alternandolo magari a cereali come orzo, segale, miglio o la quinoa che è senza glutine.

Cosa mangiare in questi 3 giorni?

  • Colazione: crema di riso dolce, per prepararla basta far bollire il riso in molta acqua e poi frullare il tutto, e aggiungere un cucchiaino di miele o frutti rossi;
  • Pranzo: riso integrale bollito in tanta acqua, lasciando assorbire al riso più acqua possibile + un filo d'olio extravergine d'oliva + un frutto;
  • Cena: preparare una minestra di riso integrale, di quinoa o di orzo + verdure lesse. Le verdure vanno lessate separatamente.

 

Dieta del riso integrale come dimagrire velocemente: menu 9 giorni

La seconda fase della dieta del riso integrale serve per dimagrire velocemente ed è costituta da uno schema di 9 giorni.

Un menù tipo nella fase dei 9 giorni della dieta del riso integrale, non più di 80 grammi a pasto, potrebbe essere il seguente:

  • Colazione: 1 bicchiere di latte di riso + 3 gallette di riso + 1 cucchiaino di marmellata bio con frutta al 100%;
  • Spuntino metà mattino: un frutto di stagione
  • Pranzo: 80 grammi di riso integrale bollito con pochissimo sale, oppure pasta di riso condita con ricotta scremata o parmigiano + verdure bollite. Se non volete mangiare il riso a pranzo, potete sostituirlo gradualmente con del pesce o della carne bianca come il petto di pollo o tacchino, grigliata o cotti al forno senza condimento, accompagnati da verdure o ortaggi;
  • Merenda: un frutto;
  • Cena: 60 grammi di riso integrale da preparare a risotto con dei funghi, oppure, riso bollito condito con gamberi cotti a vapore o petto di pollo + insalata mista poco condita senza sale ed un filo di olio extravergine di oliva, oppure, un piatto di verdure grigliate.

 Prova a vedere anche dieta del limone per dimagrire velocemente.

 

Dieta del riso: quanto si perde?

Quanto si perde con la dieta del riso integrale? Se la dieta viene seguita alla lettera, si perdono con la prima settimana tra i 4 e i 6 chili, soprattutto sei i chili da perdere sono tanti.

La seconda settimana di dieta del riso si dimagrisce velocemente, arrivando a perdere 5 chili in 9 giorni.

Se poi alla dieta dimagrante, si abbina anche una corretta attività fisica, il dimagrimento può arrivare fino a 13 chili in meno di un mese.

Ma il risultato più importante osservato da chi ha seguito la dieta del riso, è che i benefici del dimagrimento nel 63% dei pazienti che l’hanno seguita, non ha ripreso i chili persi nell’anno successivo, mentre il ben 43% ha mantenuto i risultati raggiunti dopo 6 anni dalla dieta.

Forse ti interessa anche: la dieta dei 17 giorni.

 

Dieta del riso controindicazioni:

La dieta del riso funziona e fa dimagrire velocemente, ma è poco equilibrata, nel senso che ammette solo alcuni tipi di alimenti, eliminandone altri che comunque sono importanti per la salute.

Per questo è bene seguire questa dieta solo per brevi periodi, magari dopo le feste di natale o poco prima dell’estate e solo dopo aver ottenuto l’approvazione dal proprio medico o dal nutrizionista.

COPYRIGHT DONNAFEMMINILE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Articoli Simili