Salvia capelli bianchi grigi neri scuri o grassi: come funziona?

La salvia è un ottimo rimedio naturale ed elisir di bellezza per i capelli bianchi grigi neri scuri o grassi, ecco quindi le sue proprietà e come funziona

Commenti 0Stampa

Come funziona la salvia sui capelli bianchi grigi neri scuri o grassi? Eh già, la salvia non è buona solo come pianta aromatica in cucina ma è perfetta anche sui capelli.

Usare la salvia sui capelli, è infatti un ottimo rimedio naturale ed elisir di bellezza per i nostri capelli.

Non a caso le sue carnose e verdissime foglie sono spesso usate nella preparazione di shampoo, balsami, creme idratanti, bagnoschiuma e cosmetici naturali, biologici e non, proprio per le loro proprietà benefiche su capelli e pelle.

Vediamo allora di conoscere meglio i benefici della salvia e come utilizzare le sue proprietà per curare e rendere più belli e scuri i capelli bianchi, grigi, neri, scuri o grassi.

 

Salvia capelli: proprietà benefiche

Proprietà benefiche della salvia sui capelli: vi siete mai chieste perché la salvia, è uno tra gli ingredienti più presente nell'INCI di prodotti per capelli acquistati in erboristeria? Ovvio, per le sue proprietà benefiche.

I benefici della salvia sui capelli, si conoscono già dai tempi degli antichi romani, quando le donne impiegavano le sue foglie, per risolvere i problemi di irritazione della cute, per pulire a fondo i capelli,  per combattere la forfora o per scurire i capelli.

In pratica, i benefici della salvia sui capelli, possono essere così riassunti:

Salvia capellibenefici
pulizia:detersione profonda del cuoio capelluto e dei capelli grassi
rinforzante:ravviva il colore spento e rinforza i capelli rovinati e deboli
colore naturalepuò essere usata per rendere più scuri i capelli bianchi, grigi, neri
crescitausare la salvia sui capelli combatte la caduta favorendo così la crescita

 

Visti tutti questi benefici, come si fa a usare la salvia sui capelli bianchi grigi neri scuri o grassi? Facile, utilizzando le sue foglie per preparare shampoo, impacchi, decotti, lozioni, infusi, in modo da aiutarli a renderli più forti, lucenti, sani e belli.

 

Salvia capelli bianchi grigi neri scuri: come funziona?

Ecco come usare la salvia per ravvivare il colore o per coprire i capelli bianchi:

Salvia capelli bianchi, grigi, neri e per scurire: se hai i capelli abbastanza scuri, quindi sei castana o hai capelli neri, puoi preparare un infuso con le figlie di salvia per coprire i capelli bianchi. Usare un infuso naturale al 100% e magari anche biologico perché l'hai comprata già così o hai coltivato tu stessa la piantina di salvia sul balcone senza impiegare alcuna sostanza chimica, può essere un ottimo rimedio per scurire i capelli rispetto all'uso di tinte per capelli fatte con coloranti chimici.

Per preparare l'infuso alla salvia capelli bianchi, occorre:

foglie di salvia fresche, se non le avete vanno benissimo anche quelle essiccate acquistate in erboristeria.

acqua: 3 bicchieri;

una pentola.

Preparazione: prendere la pentola, versarvi i 3 bicchieri di acqua e le foglie di salva. Fai bollire il tutto per 2 ore. Una volta raffreddato, applicate l'infuso sui capelli bagnati, e lasciare in posa per 40 minuti. E' possibile utilizzarlo anche con i capelli asciutti, in questo caso, versate lentamente l'infuso e tamponate subito con un asciugamano.

Ripetere l'operazione 1 volta a settimana per 1 mese.

Vuoi conoscere altri modi per scurire i capelli naturalmente o per preparare una tinta capelli naturale fai da te?

 

Salvia capelli grassi: come funziona?

Come anticipato, la salvia, è una pianta aromatica le cui foglie possono essere utilizzate a beneficio dei capelli grassi.

Con le foglie di questa meravigliosa pianta è possibile preparare uno shampoo capelli grassi alla salvia che serve sia a pulire a fondo il cuoio capelluto che i capelli.

Per prepararlo basta mettere in infusione le foglie di salvia, filtrare il liquido e metterlo poi sulla testa come impacco prima o dopo lo shampoo.

Salvia capelli grassi prima dello shampoo: lasciare in posa per 30 minuti;

Salvia capelli grassi dopo lo shampoo: applicare sui capelli bagnati senza risciacquarlo.

Per avere capelli più brillanti, puoi aggiungere il succo di mezzo limone bio mentre se vuoi intensificare la detersione o gli effetti benefici, oltre alla salvia, puoi aggiungere rosmarino, lavanda, timo, argilla verde e aceto di mele.

 

Salvia capelli contro la caduta:

Forse non lo sapevi ma è possibile usare le foglie della salvia per prevenire e ridurre la caduta dei capelli.

E' degli ultimi tempi, infatti la conferma che nelle foglie della salvia è contenuto il beta-sitosterolo, una sostanza che può aiutare a bloccare la caduta dei capelli e a favorire la loro ricrescita.

Se vuoi usare la salvia contro la caduta dei capelli, hai bisogno di:

  • 1 cucchiaio di olio di oliva;
  • 3 gocce di olio essenziale di salvia;
  • 3 gocce di olio essenziale di rosmarino;
  • 3 gocce di olio di menta.

Preparazione: miscela tutti gli ingredienti e massaggia delicatamente il cuoio capelluto. Per vedere i primi benefici occorre applicare il mix di oli 2 volte al giorno.

Forse ti interessa anche come far crescere i capelli velocemente con i rimedi naturali.

COPYRIGHT DONNAFEMMINILE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?



Lascia un commento
Contatti